Forza Vitale- 8 Maggio 2017-

forzavi1

Mentre procedo in questo viaggio,dove il mio sogno sta prendendo forma, mi soffermo sulla sua immensità, ed è bello vedere che tutto va come voglio che vada.
E Mentre scrivo queste righe,  mi faccio cullare da una melodia, il titolo è
“Forza Vitale”, e di vita voglio soffermarmi a scrivere.

“Torno indietro di 2 anni, voglio poterlo fare con entusiasmo e leggerezza.”

Ero nel pieno dei preparativi del mio matrimonio, mancavano pochi meno di 20 giorni. Mi sentivo felice, leggera, emozionata, amata.

WhatsApp Image 2017-08-10 at 22.44.40

Mi divertivo tra le ultime prove di trucco e della pettinatura e mentre lo facevo mi visualizzavo già sulla navata, con tutti gli occhi addosso e il mio unico pensiero in quel momento era che stavo per sposare l’uomo che avevo scelto di avere affianco tutta la vita. Tableau de Mariage, fiori, centrotavola, canzoni della cerimonia, bomboniere…ero circondata ormai da tutto ciò che avrebbe caratterizzato uno dei giorni più belli della mia vita.


Quando abbiamo deciso di sposarci era Giugno 2014, un anno di preparativi caratterizzati da divertimento, leggerezza, felicità, amore, tanto amore.
L’anno più bello di tutti passato insieme, dove non c’era paura, ma solo tanto entusiasmo
Eravamo unione, collaborazione. I nostri sguardi, i nostri pensieri, le nostre parole, i nostri gesti, erano in sintonia per ogni decisione che riguardava il noi.
Un passo verso l’altro si faceva, e un passo verso il noi facevamo, orgogliosi di quel viaggio che avevamo deciso di intraprendere insieme, per arrivare alla più grande realizzazione della nostra unione.
Non c’erano se, non c’erano ma.
C’erano vogliamo, facciamo, andiamo. Sembravamo note in perfetta sintonia suonate da un pianista innamorato della vita, portatore sano dell’amore, del coraggio, della forza.
Vibravamo sicurezza, niente e nessuno, oramai, poteva allontanarci. Eravamo sulla scia del “per sempre” onorati e orgogliosi dei nostri 9 anni insieme.


Un viaggio accompagnato da uno spartito pieno di note mixate da momenti felicità, di dolore, di difficoltà, di divertimento, di serenità, di sfide, di meritate vacanze. Uno spartito così grosso tanto da poterne fare un’opera.
E l’opera la facemmo così nel giorno del nostro matrimonio.

Se tornassi indietro rivivrei tutto allo stesso identico modo,forse vorrei solo poterlo fare durare di più, ma tutto è andato come doveva andare.
Abbiamo emozionato, ci siamo emozionati.
Abbiamo donato, ci siamo donati.

Osservo le foto di 2 anni fa, e proprio in questi giorni avevo un passaporto nuovo tra le mani pronto per il viaggio di nozze in Terra Thai, stavo festeggiando il mio addio al nubilato, salutavo una vecchia vita per accoglierne una strepitosamente nuova. Ancora non me ne rendevo conto, ma quel strepitosamente nuova mentre lo sto scrivendo ora, mi fa notare di quanto sia pieno e vero il suo significato. Ora in questo viaggio, rifletto, che questa mia nuova vita, che è completamente diversa da quella che mi aspettavo 2 anni fa, è in assoluto la vita di cui avevo bisogno.

“Mi lascio andare a queste emozioni e mi sento essenzialmente felice”

WhatsApp Image 2017-08-10 at 22.44.43.jpeg

Osservo una foto di me, in abito da sposa, piegata a allacciare quei nastri di seta bianca che mi chiudevano le scarpe.
Non me ne rendevo ancora conto di cosa mi avrebbe aspettato, legavo quelle scarpe per ballare in punta di piedi tra i fiori.
Quello che posso dire ora è che ballare tra i tornado è stata una delle esperienze più difficili della mia vita , la più sfidante e anche la più entusiasmante.

E durante questa impetuosa danza ho preso consapevolezza dell’ importanza di quei passi e di dove mi stanno portando, dolcemente e felicemente in punta di piedi sull’arcobaleno.

 forzavi2

– Ora sono una donna nuova, che con forza, determinazione, amore verso me stessa e la vita e attraverso un vero processo di riscoperta di se, ha ripreso in mano la propria vita, ottenendo risultati eccellenti.

Forse anche tu, come è successo a me, ti stai trovando in un momento della vita in cui la sensazione di sconfitta, di paura verso il futuro, la delusione, predominano, portando conseguenze negative su tanti piani della vita, famigliare, lavorativo, fisico.

Io ho ottenuto risultati  eccellenti, riscoprendomi una donna nuova e felicemente unica grazie al MentalCoaching, un’efficace allenamento mentale.

Ho imparato nuove strategie, abilità per gestire lo stato d’animo e fare azioni utili. Ho acquisito tutti gli strumenti necessari per vivere felicemente ogni momento della mia vita. Ti puoi rendere conto della loro efficacia e della loro potenza partecipando semplicemente ad una fantastica giornata : ” Life Podium” –

Segui il link per saperne di più e per riservare il tuo posto:

http://www.ekis.it/lifepodium/mc

Ti aspetto.

Un abbraccio 🙂

Martina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...