-ANCORE-

ancore

Lei è Emma.

Era il mese di Agosto di qualche anno fa.

Durante una calda estate sudavano insieme a lei pensieri ed emozioni “strane”come se qualcosa di rivoluzionare l’attendesse.

Non c’era giorno di quel caldo mese che insieme al sudore le uscivano pure le lacrime, si sentiva completamente sola, abbandonata a un qualcosa che non meritava ma che stava vivendo.

Stava molto male.

Faceva lunghe passeggiate e con lo scorrere dei passi passavano anche i giorni e termino così questo agonizzante mese di Agosto dove non le era ancora chiaro cosa stava succedendo e allo stesso tempo la sua anima le aveva già anticipato che avrebbe avuto da fare un bel pò da quel mese in avanti.

E con l’arrivo di Settembre si presentò di fronte a lei la rivoluzione anticipata dalla sua sofferenza nel mese di Agosto.

E da quella volta tutti gli anni, nel mese di Agosto le tornano alla mente quelle emozioni che incondizionatamente e automaticamente le fanno vivere stati d’animo di disagio e di abbandono portando cosi delle conseguenze poco piacevoli e utili nel presente.

Per lei il mese di Agosto è diventato un’ ANCORA che le porta a galla quelle sensazioni ed emozioni.

Un’ ANCORA non è altro che uno stimolo che ci porta ad avere una risposta.

Oggi giorno, siamo circondati da stimoli e risposte che si creano intorno a noi senza che ce ne rendiamo conto e ne siamo condizionati su tutti gli aspetti della nostra vita.

Basta pensare a quanti momenti della nostra giornata siamo in macchina con la radio accesa e improvvisamente trasmettono una canzone che automaticamente ci porta ad un momento vissuto e con la mente torniamo a quel momento provando quelle emozioni e sensazioni associate a quel ricordo.

Quindi è molto importante, per vivere felicemente la nostra quotidianità, crearci la possibilità di avere tante ancore legate a sensazioni di benessere che ci facciano entrare automaticamente e facilmente in stati d’animo piacevoli, di gioia, serenità, amore.

Le ancore e quindi gli stimoli possono essere collegate ad ognuno dei nostri cinque sensi.

Ora con Emma, che per lei Agosto è un’ancora negativa, insieme, con il supporto della PNL, andremo a sostituirla in un’ancora positiva, così per lei questo mese non sarà più portatore di brutte emozioni ma di emozioni di benessere che è padrona di decidere.

Il bello della PNL è proprio quello di farci ottenere il nostro benessere.

Perché le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo.

E tu quanti Stimoli positivi hai nella tua giornata rispetto a quelli negativi?

Quando ti rendi conto di avere ancore negative inizia subito a fare azioni per sostituirle con ancore positive e se non sai come fare, beh, hai una brava mental coach a disposizione 😉

Con Affetto .

Martina.ancore 3

cropped-sfondo4.jpgancore2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...