QUALSIASI COSA PENSI HAI SEMPRE RAGIONE! Il fenomeno numero 1 SU 5 che provoca il grande autoinganno-ATTENZIONE SELETTIVA-

Cosa significa se qualsiasi cosa pensi tenderà sempre ad essere confermata?

Che il meccanismo con cui la tua mente adatta la realtà esterna al “film” delle tue esperienze deve essere molto forte.

I 5 fenomeni della nostra mente che tendono a correggere e a trovare una sorta di auto giustificazione a ciò che ci accade sono collegati alla attenzione selettiva, alla memoria, ai ricordi.

Il fenomeno di cui ti parlo oggi è L’ATTENZIONE SELETTIVA ( FOCUS)

Qualsiasi cosa guardi, in ogni istante, entra in azione con questo meccanismo. Hai mai fatto caso che quando per esempio stai per acquistare qualcosa, ad esempio una macchina, inizi a vedere ovunque quel modello che hai deciso o hai in mente di comprare?

Oppure ti ricordi di che colore aveva le unghie la cassiera dell’ultimo supermercato a cui sei stato fare la spesa?A meno che tu non abbia una particolare predilezione per il colore delle unghie la risposta è no, ma se ti chiedessi di osservare il colore delle unghie della  prossima cassiera che incontrerai al supermercato probabilmente te ne accorgerai.

Tutto questo avviene per un fenomeno straordinario della nostra mente, la percezione e attenzione selettiva.

Infatti il nostro cervello è in grado di portare allo stato di coscienza solo alcune informazioni, quelle che riguardano l’argomento su cui sei concentrato.

 

Ti chiedo ora di guardare l’immagine qui sotto per qualche istante e conta quanti pallini neri ci sono.

 

attenzione selettiva

 

Fatto?

Bene, quanti sono quelli bianchi?

Probabilmente non lo sai , o comunque non sai dirlo con la stessa precisione di quelli neri.

Come mai?

Perchè la tua attenzione era concentrata sui pallini neri.

L’attenzione selettiva ( focus)  è un processo cognitivo che permette di selezione alcuni stimoli ambientali tra i molti disponibili in un dato momento ed ignorarne altri

Il meccanismo dell’attenzione selettiva ti permette di selezionare in mezzo ad una miriade di informazioni che ricevi ogni istante solo quelle di cui hai bisogno,ovvero quelle su cui sei concentrato.

Quindi qual’è il risultato di questo fenomeno?

E’ un fenomeno  molto potente che attiva i tuoi neuroni cerebrali che si accendono e spengono  a seconda degli stati di attenzione. E il tuo cervello selezionerà sempre quello in cui sei concentrato e a quello che stai pensando, mentre il resto diventerà uno sfondo.

Finchè si tratta di pallini bianchi o neri , poco importa, ma quando si tratta di valutare persone, esperienze personali? Per quanto sia molto più complesso e difficile da riconoscere, il meccanismo in realtà è lo stesso.

Poniamo che il tuo “programma mentale” che ti sei creato durante la tua crescita ti porti  a pensare che gli uomini e le donne di successo sono necessariamente belli. Cosa accadrà? Che il modello di uomo o donna che hai in mente ti porterà non solo a dirigere l’attenzione preferibilmente sui soggetti che hanno quelle caratteristiche estetiche, a guardare i belli con un senso si ammirazione o invidia inconsciamente ingiustificata, ma anche a considerare erroneamente tutti i soggetti non belli per te, come destinati a non avere successo nella società.

E quando questo accade con il modo di vedere quello che ti accade quotidianamente? Nel lavoro e nella vita personale?  Rispetto a quello in cui sei abituato a credere per chissà quale motivo più o meno ragionevole?

Non solo proietti nella tua testa un film che nasce dai tuoi modelli profondi, ma selezioni dalla realtà solo quelle scene che confermano la tua teoria, alimentando così un circolo, per la maggior parte  delle volte vizioso.

Quindi cosa puoi iniziare a fare per cambiare il ciclo vizioso in un ciclo virtuoso?

 

Lavorare con un Mental Coach ti permette di riconoscere i meccanismi del tuo ciclo vizioso, spesso inconsci ( ciclo vizioso incluso) , prenderne consapevolezza e capire di cosa hai bisogno per creare il tuo ciclo virtuoso e iniziare a farlo.

Contattami per saperne di più.

Con affetto 🙂

Martina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...