QUALSIASI COSA PENSI HAI SEMPRE RAGIONE! IL FENOMENO NUMERO 4 SU 5 CHE PROVOCA IL GRANDE AUTOINGANNO ——IL CORRETTORE AUTOMATICO—

Correggere le parole mentre le digiti è possibile perché il programma del tuo telefono ha una serie lunghissima di istruzioni nella quale cerca di far rientrare le novità che non conosce. Tutto questo spesso sbagliando, come ben sai.

Anche il tuo cervello funziona così, cerca di correggere visioni pensieri e interpretazioni sulla base delle istruzioni del tuo programma mentale. Lo fa di default senza che tu lo comandi.

E sai perché? Te lo sei mai chiesto?

Uno dei motivi è perché il tuo cervello è sempre indaffarato a svolgere tantissime funzioni, quindi è settato per fare le cose in maniera esatta nel minor tempo possibile.

Gli bastano pochi dettagli per capire di cosa stiamo parlando.

Ora guarda queste due semplici figure, le riconosci vero?

Molto probabilmente le avrai associate ad un quadrato e ad un cerchio, ma in realtà credo che sei d’accordo con me che in realtà non lo sono .

Semplicemente il tuo cervello ha interpretato e sta completando la figura come se fossero quadrato è un cerchio.Ha semplicemente riportato delle correzioni.

E perché succede questo?

Perché in presenza di informazioni che si avvicinano a modelli familiari al cervello bastano pochi dettagli per passare alle conclusioni.

Basandosi sulle esperienze passate praticamente la mente ha la capacità di introdurre informazioni mancanti quando una parte è incompleta.

Prendendo l’esempio del cerchio e il quadrato il tuo cervello ha fatto combaciare quello che ha visto con quello che sa.

La Programmazione Neuro Linguistica( PNL) spiega come il cervello si serva di convinzioni (informazioni nel suo pacchetto di dati che permettono di contestualizzare ed evitare le ambiguità) e grazie a queste salti subito alle conclusioni.

Facciamo un piccolo esempio: se ti dicessi “ho accarezzato un cane con le scarpe” , cosa penseresti?

Che ho allungato il piede per accarezzare il cane con le mie scarpe o che il cane aveva le scarpe?

I dati depositati profondamente nel tuo programma mentale con cui interpreti la realtà , ti dicono che è insolito pensare che un cane abbia le scarpe e quindi propendi chiaramente per la prima interpretazione.

In ogni caso quello che è successo, è che in modalità assolutamente automatica la tua mente ha riempito i vuoti e corretto le ambiguità delle informazioni mancanti a seconda delle tue esperienze pregresse.

Ti sei mai chiesto quanto questa modalità Possa diventare limitante o essere un limite per le esperienze che vuoi vivere o che vivi e per i risultati che vuoi raggiungere?

Quanto ti piace l’idea di poter conoscere questo tipo di informazioni e poterle comunque gestire in base al tuo risultato desiderato?

“Chiedilo alla Coach 😉”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...